L'aziendaArea DocumentaleApprofondimentiNovitàFaqContatti
Copyr igene ambientale Copyr igene ambientale

Sei un disinfestatore?
Invia una richiesta all'entomologo online

Potrai effettuare diverse tipologie di richieste: riconoscimento dell'infestante, metodologia e trattamento, normativa.

Chiedi all'entomologo

Sei un rivenditore Ho.Re.Ca.?
Invia una richiesta allo specialista online

Potrai richiedere informazioni su infestanti, soluzioni e metodi di prevenzione e controllo.

Chiedi allo specialista Ho.RE.CA

Le aree di igiene e disinfestazione

CAMPUS Copyr: gli approfondimenti

10 Set

Sitophilus granarius: l'integrazione del monitoraggio nell'attività  di controllo qualità 

<i>Sitophilus granarius</i>: l'integrazione del monitoraggio nell'attività  di controllo qualità 

Il punteruolo del grano (S. granarius) è il tipico infestante dei magazzini. Si può confondere con altre due specie appartenenti allo stesso genere: Sitophilus oryzae e S. zeamays.
Ad ogni modo il genere è inconfondibile: forma slanciata, colore quasi nero, torace lungo quasi quanto l’addome (in totale l’insetto misura in media 4 mm), capo molto allungato e stretto, con antenne genicolate (cioè con un brusco ripiegamento ad angolo) e apparato boccale all’estremità.

24 Ago

Le zanzare anofeline e culicine

Le zanzare anofeline e culicine

Parliamo oggi di zanzare particolarmente diffuse nel nostro territorio: le anofeline e le culicine. Questi due raggruppamenti appartengono ai Culicidi, famiglia di Ditteri Nematoceri che comprende qualche migliaio di specie, di cui circa la metà di origine tropicale.

01 Ago

Gli scorpioni: come riconoscerli

Gli scorpioni: come riconoscerli

Gli scorpioni appartengono al Phylum degli Artropodi e alla Classe degli Aracnidi e sono morfologicamente caratterizzati da un corpo appiattito, lungo 2-5 cm e di colore bruno-nerastro, visibilmente segmentato e ricoperto da tegumento sclerotizzato. Il capo, non separato dal corpo, è fuso con il torace a formare il cefalotorace o prosoma.

Libreria infestanti

Focus

Anoplophora chinensis (Forster)

<i> Anoplophora chinensis</i>  (Forster)

Descrizione morfologica

 

Adulto

L'adulto è di colore nero brillante e presenta macchie bianche sulle elitre. Di dimensioni ragguardevoli, la femmina può arrivare a misurare 3,5 cm, il maschio è più piccolo (2,5 cm circa). Entrambi i sessi portano antenne molto lunghe, fino a 2 volte la lunghezza del corpo nei maschi, 1,2 volte nelle femmine; hanno un aspetto caratteristico poiché la base di ogni lungo segmento è di colore bianco mentre il resto è nero.

Il capo, le antenne, le zampe e la parte ventrale del corpo sono ricoperti di una finissima peluria chiara.

Il pronoto presenta due protuberanze laterali appuntite ben evident...

Accedi alla scheda

Richiedi
l'intervento
di un
operatore
abilitato

Se non sei ancora seguito da
un'azienda specializzata, segnalaci il
problema e ti metteremo in contatto
con un professionista e/o rivenditore abilitato.

 

segnala un problema

Iscriviti alla
newsletter

Conferma
Facendo click su "Desidero iscrivermi" accetti la Policy Privacy
Complimenti!
registrazione effettuata con successo.
Riceverà un email di conferma al sui indirizzo di posta elettronica.
Hoops!
Si sono verificati dei problemi durante la registrazione.
Riprova in un secondo momento!

Se il problema persiste invia un email a copyrpco@copyr.it

Consulta le schede tecniche e di sicurezza dei prodotti